Sembra essere in procinto di realizzarsi il sogno proibito dei milioni di appassionati di Friends in tutto il mondo: Rachel, Joey, Chandler, Monica, Phoebe e Ross potrebbero incontrarsi nuovamente per una reunion organizzata dalla NBC.

Quello annunciato dal network americano per il 21 febbraio non è però uno special dedicato esclusivamente alla divertente sit-com andata in onda dal 1994 al 2004, ma un omaggio al suo regista più celebre, James Burrows.

Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer parteciperebbe dunque insieme al cast di altri celebri show come Cheers, Taxi, Will & Grace e Frasier, essendo Burrows uno dei più famosi e impegnati registi della serialità classica americana. Il festeggiato ha diretto l’episodio pilota della serie, più altre 14 puntate (su un totale di 236 spalmate su 10 stagioni), e proprio recentemente è arrivato al mirabile traguardo del millesimo episodio firmato in televisione.

I primi però a non essere sicuri della fattibilità della reunion di Friends sono i produttori stessi della NBC: Robert Greenblatt ha affermato che per quanto gli inviti siano stati spediti bisognerà capire se le agende degli attori e i loro impegni li lasceranno partecipare.

D’altro canto i fan aspettano da tempo non solo un incontro del genere, ma anche una ripresa della serie tv (cosa che sta diventando sempre più comune, grazie all’interessamento di nuove piattaforme come Netflix, che per esempio sta producendo il sequel di Una mamma per amica).

I pareri del cast a riguardo non sono affatto omogenei: la Kudrow ha affermato di essere interessata a rivedere quelle persone e a “scoprire in che modo siano diventati genitori responsabili dopo 10 anni”, specificando però che in questo modo non sarebbe più Friends; Perry è invece sempre stato entusiasta, mentre la Aniston – forse quella con la carriera più avviata insieme a Schwimmer –  ha più volte affermato che la serie si è chiusa al momento giusto, anche se il pubblico non avrebbe voluto.

Rimane però intatto il “giallo” delle nozze della Aniston con Justin Theroux, che ad agosto non aveva invitato i componenti maschi del cast – Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer – mentre invece aveva voluto con sé Lisa Kudrow e Courtney Cox