Svelato il secondo trailer internazionale di Free State of Jones, la nuova pellicola drammatica che marca il ritorno sul grande schermo di Gary Ross nelle vesti di regista (dopo aver diretto il primo capitolo di Hunger Games nel 2012) e che vede come protagonista il premio Oscar Matthew McConaughey.

Nel film viene raccontata una storia vera, quella della sfida presa in mano da Newton Knight (Matthew McConaughey), un semplice contadino del sud degli Stati Uniti dichiaratosi indipendente dagli Sati Confederati durante la guerra civile Americana.

Dopo essere sopravvissuto alla battaglia di Corinth del 1862, Knight ha deciso di disertare la Confederazione guidando una vera e propria ribellione armata e alleandosi con altri piccoli contadini e schiavi del posto per combattere contro la stessa.

Una rivolta, questa, che ha portato alla separazione della Contea di Jones dagli Stati Confederati, creando così uno stato libero, il Free State of Jones, sposando poi una schiava liberata, Rachel, creando così la prima comunità di razza mista del dopoguerra. Oltre a McConaughey nel cast ci sono anche Gugu Mbatha-Raw (“La ragazza del dipinto”, “Concussion”, “Undercovers”) nei panni della schiava liberata nonché moglie di Newton Knight Rachel, Keri Russell (“Il pianeta delle scimmie”, “La musica nel cuore – August Rush”) in quelli della prima moglie di Knight, Serena, e Mahershala  Ali (Boggs in “Hunger Games”, “Predators”).

La pellicola – girata tra la Louisiana e il Mississippi durante la scorsa primavera e con un budget stimato di 65 milioni di dollari – uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi il 13 maggio 2017.