Francesco Totti e Ilary Blasi si risposano. Il 19 giugno del 2015 avevano celebrato le prime nozze nella chiesa dell’Aracoeli di Roma così hanno deciso, a dieci anni di distanza, di replicare il rito nuziale e i festeggiamenti, a cui parteciperanno i due figli che faranno da paggetti d’onore portando all’altare le fedi.

Il capitano giallorosso e la showgirl romana si sono conosciuti dodici anni fa e la loro unione sembra che ormai sia indistruttibile. All’epoca del primo matrimonio lui aveva 29 anni e lei 24, e già aspettavano l’arrivo del primo figlio Cristian. Dopo due anni è nata invece la secondogenita Chanel. A differenza dei tanti amori che nascono tra i protagonisti dello star system nostrano e che durano solo qualche stagione, quello di Ilary e del Capitano non può che essere l’espressione di un sentimento autentico, che non si è mai fatto scalfire dalla mondanità e dai pettegolezzi del mondo patinato delle celebrità. Proprio la showgirl, ormai indiscussa regina de “Le Iene”, ha parlato con sincerità degli anni trascorsi insieme al marito, fatte non solo di rose e fiori:

“Abbiamo avuto alti e bassi. Periodi di noia e allegria ma mai crisi profonde. Non è mai capitato che parlassimo di separazione, al massimo ci sono stati giorni un po’ silenziosi”.

Insomma, una coppia come tante altre quella di Ilary e Francesco, una coppia che è riuscita a salvaguardarsi tenendosi lontana dai luccichii e dalle paillettes del mondo dei vip.