Il vincitore del Festival di Sanremo 2017 Francesco Gabbani oltre ad essere un talentoso cantante pare che sia pure superdotato, almeno a quanto si narra nei social. Il pacco di Gabbani è stato chiacchierato tanto quanto la scimmia che ha portato all’Ariston e tra i giornalisti in sala stampa circolavano varie voci sulla sua dote naturale.  Andrea Tomasi di Gente scrive “La regia mi informa che Gabbani ha 25 ottimi motivi per vincere” e se fosse vero l’appellativo “Rocco Siffredi della Riviera” non sarebbe dato a caso visto i 25 centimetri.

I social già lo scorso anno, mentre era in gara per le Nuove Proposte, avevano notato la dotazione di Gabbani tanto che durante la prima serata del Festiva c’è chi ha twittato “La regia che inquadra il pacco di Gabbani ed è subito Sanremo 2017″

La notizia piccante e frivola ha fatto scatenare le più velenose penne del giornalismo di costume tanto che Alberto Dandolo pubblica in Instagram una foto dove evidenzia le qualità nascoste, ma neanche troppo, di Francesco Gabbani. 

Intervistato da Nicola Savino e Linus durante Deejay Chiama Italia, Gabbani ha commentato la notizia dicendo: “Come tutti gli espedienti che ho usato a Sanremo per attirare l’attenzione, dalla scimmia al titolo particolare, devo dire che il ‘canovaccio’ che ho arrotolato dentro le mutande ha funzionato. L’avevo portato apposta da casa” e poi incalzato da Nicola Savino ha ammesso “canovaccio arrotolato che funziona sempre”. Mentre poco prima su Rai Radio 1 si era limitato a un timido ”So di cosa si parla in giro, ne sono venuto a conoscenza queste ore”. Sai mai che Rocco,prossimamente, si ritrovi ad aver un nuovo collega.

Sarà vero, sarà falso, Sara Ferguson?

Francesco Gabbani è superdotato? ecco la foto