Dopo la rinuncia da parte degli Stadio, vincitori dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, toccherà a Francesca Michielin rappresentare l’Italia durante la nuova edizione dell’Eurovision Song Contest 2016: nelle scorse ore la cantante ha svelato il brano che porterà in gara, un’edizione inglese della stessa hit che le ha fatto guadagnare il secondo posto durante la kermesse musicale “Nessun Grado di Separazione”, tradotta come “No Degree of Separation”.

Da venerdì 25 marzo la canzone è disponibile negli store digitali, svelando anche il video ufficiale già condiviso anche sul canale Youtube dello stesso Eurovision: il brano non è molto diverso da quello originale in quanto quasi totalmente in italiano fatta eccezione per una piccola parte in inglese, un ritornello.

Sul palco della kermesse internazionale la cantante rappresenterà l’Italia con un brano che ha scritto insieme a Federica Abbate, Cheope e Fabio Gargiulo: come per il brano anche il video – che dura tre minuti come previsto per tutte le canzoni in gara all’Eurovision – ripropone la clip ufficiale della canzone originale, “Nessun grado di separazione” che nel frattempo, in 6 settimane, ha raggiunto le 10 milioni di visualizzazioni si Youtube.

Circa il brano la stessa cantante ha dichiarato come lo stesso voglia “cancellare le divisioni geografiche e culturali e invitare ad abbracciarsi tutti insieme in una sola direzione”. Un personale inno di libertà e speranza e, continuaNel mio piccolo ho una missione: dare, con la musica, messaggi positivi. Quello che sta succedendo fa pensare che costruire ponti sia un’utopia. Io invece credo che in queste situazioni si debba fare musica ancora più forte!”.

All’Eurovision Song Contest 2016, che quest’anno si terrà alla Tele2 Arena di Stoccolma tra il 10 e il 14 maggio, spiega Francescavorrei piantare un seme che possa generare, col tempo, un senso di comunione e appartenenza, per eliminare le barriere e creare una grande e unica connessione”.

Francesca Michielin: dopo l’Eurovision un tour in autunno

Dopo l’importante esperienza dell’Eurovision, ad ottobre partirà un nuovo tour italiano per Francesca Michielin, il di20are Live che partirà con una data zero fissata per il 5/10 alla Latteria Molloy di Brescia per poi passare al 6/10 al Fabrique di Milano e ancora l’8/10 al Supersonic di San Biagio di Callalta (Treviso), passando poi per l’Hiroshima Mon Amour di Torino il 14/10, al Vox Nonantola (MO) il 15/10, il 21/10 al Papillon 78 di Siena, il 22/10 al Camus Industry Music di Parma e ancora il 25/10 all’Orion di Roma il 27/10 al Due Beat di Napoli, il 28/10 al New Demodé di Bari e chiudere, per ora, il 29 ottobre alle Industrie Musicali di Lecce.

Ecco tutte le date:

  • 5 ottobre – DATA ZERO – Latteria Molloy, Brescia
  • 6 ottobre – Fabrique, Milano
  • 8 ottobre – Supersonic, San Biagio di Callalta (Treviso)
  • 14 ottobre – Hiroshima Mon Amour, Torino
  • 15 ottobre – Vox, Nonantola (MO)
  • 21 ottobre – Papillon 78, Siena
  • 22 ottobre – Campus Industry Music, Parma
  • 25 ottobre – Orion, Roma
  • 27 ottobre – Duel Beat, Napoli
  • 28 ottobre – New Demodè, Bari
  • 29 ottobre – Industrie Musicali, Lecce