Francesca Cipriani, ex gieffina ed ex concorrente de ”La Pupa e il Secchione“, continua a far parlare di sè e, dopo gli ultimi battibecchi con Cristiano Malgioglio circa le sue presunte capacità artistiche, ha deciso di rivoluzionare nuovamente il suo corpo già formoso puntando tutto sul seno.

La showgirl aveva fatto scalpore già tempo fa quando si era sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica per passare da una quinta ad un’abbondante settima misura. Non contenta la Cipriani, che ha continuato la sua carriera ricoprendo il ruolo di ospite ed opinionista in vari programmi come il “Grand Hotel Chiambretti” e “Pomeriggio 5″, adesso ha deciso di gonfiare ancora di più il suo décolleté già abbondante con la speranza di sfondare come modella americana di “Playboy”. Intervistata dal settimanale di gossip “Nuovo” l’ex Pupa ha così ribadito le sue intenzioni, sicura del suo sogno americano:

Adesso voglio passare dalla settima alla nona di seno. Non sono matta! Un paio di taglie in più mi starebbero bene. Qui vengo definita maggiorata, ma in America una come me sarebbe addirittura piatta: lì va di moda la quindicesima! Magari quella è esagerata, non ci arriverei… “.

Una scelta forse azzardata per lavorare nella tv italiana ma Francesca, consapevole di questo aspetto, ormai punta ad una carriera oltreoceano e sarà difficile farle cambiare idea:

“In realtà essere maggiorate è un’arma doppio taglio. Nella tv italiana non ho molto spazio. Sono stata esclusa da alcuni ruoli proprio perché ero troppo esuberante… Ma forse era solo una scusa. [...] Ho la doppia cittadinanza: i miei lavoravano a Cleveland, nell’Ohio. Si vede che sul lato estetico prevale la mia anima americana. Sarò la Pamela Anderson italiana!“.