Francesca Cipriani, vincitrice della storica edizione del reality “La pupa e il secchione“, trova sempre il modo di far parlare di sè. Invitata al “Chiambretti Grand Hotel” la showgirl ha fatto scalpore confessando di aver avuto una relazione con il difensore del Milan Adil Rami, senza sapere, a detta sua, che il calciatore fosse felicemente fidanzato con la bellissima Sidonie Biemont.

Ma lo scandalo che ci riserva la giunonica Cipriani non sarebbe solo questo. Secondo le indiscrezioni di “Leggo” la provocante ‘pupa’ stava per entrare nel salotto di Chiambretti senza indossare la biancheria intima. Niente di strano se si pensa ad altri vip che di tanto in tanto hanno questa abitudine, se non fosse che la showgirl indossava un abito molto sexy  e già abbastanza hot firmato da Valeria Marini. Dovendosi sedere su una poltrona per l’intervista, Francesca, con lo spacco molto profondo del vestito, avrebbe potuto creare sicuramente qualche momento di imbarazzo facendo intravedere parti del corpo dove di solito non batte il sole. Gli assistenti di studio hanno così fatto notare il particolare alla Cipriani che, di tutta risposta, non ha battuto ciglio:

“Così sta bene”.

Nonostante la sua tranquillità, la ‘pupa’ è stata costretta comunque a rimettersi gli slip che aveva dimenticato, rinunciando per una volta a quei cinque minuti di gloria che poteva guadagnarsi mostrando maliziosamente le sue nudità.