Franca Sebastiani ha 66 anni ed è famosa per la storia d’amore segreta avuta con Massimo Ranieri negli anni Settanta. Adesso la donna è malata e sta combattendo contro un male che la sta consumando lentamente.

Nonostante il cancro non sia curabile, la donna ha deciso di affrontare tutto con forza, raccontando la sua storia in un libro. In un’intervista rilasciata a “Nuovo” la Sebastiani ha parlato di questa sua nuova avventura letteraria, sottolineando il sentimento profondo che continua a legarla al cantante:

“Se chiudo gli occhi rivedo il viso di ragazzino di Massimo e risento il calore del suo abbraccio. Oggi non ho paura di morire, ciò che ho provato per Massimo rivive in me in una forma pura e profonda e mi sostiene, nonostante tutto”.

Il suo unico desiderio è quello di non essere dimenticata nè da Ranieri nè dai suoi fan, così come confessa lei stessa:

“Voglio lasciare una traccia nel cuore della gente, per questo ho scritto un libro. La decisione di liberarmi dal peso di tanti ricordi è un’esigenza irrinunciabile. Il mio libro è uno spunto per dire a Massimo quanto gli ho voluto bene”.

Il momento più bello della vita di Franca? Sicuramente è quello in cui il cantante, nel 1995, ha deciso di riconoscere sua figlia Cristiana, un passo che non aveva fatto in precedenza forse perchè pensava che la bambina potesse essere un ostacolo alla sua carriera.