Con Fortunata ritorna nelle sale cinematografiche uno dei registi italiani più amati dal pubblico generalista, Sergio Castellitto, insieme alla sua fidata collaboratrice, la moglie Margaret Mazzantini.

Si tratta della sesta volta che i due lavorano insieme, dato che al loro attivo ci sono titoli molto apprezzati come Libero Burro, Non ti muovere, La bellezza del somaro, Venuto al mondo e Nessuno si salva da solo.

In questo nuovo film girato nella periferia romana per la fotografia di Gian Filippo Corticelli, si racconta una storia d’amore che deve attraversare molte difficoltà. I protagonisti sono Stefano Accorsi, tornato in auge grazie a Veloce come il vento e la serie tv 1992, e Jasmine Trinca, che di recente abbiamo visto in Tommaso e The Gunman. Una parte importante è affidata anche ad Alessandro Borghi, attore sempre più in vista dopo la fortuna di Non essere cattivo e Suburra.

Prodotto da Indigo Film e HT Film in collaborazione con Universal Pictures International, che distribuisce il film in Italia, Fortunata racconta la storia di una giovane madre con un matrimonio fallito alle spalle, che quotidianamente combatte per conquistare il suo sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità.

La data d’uscita non è ancora nota, ma il periodo annunciato è quello della primavera del 2017.