Video choc di Roberto Formigoni. Nelle ultime ore ormai è diventato virale il filmato che immortala l’ex Governatore della Lombardia mentre va su tutte le furie per aver perso un aereo. L’inconveniente è nato dai numerosi cambiamenti del gate di quel determinato volo, tanto che il senatore della Repubblica Italiana non è riuscito a salire in tempo sull’aereo.

Nel filmato ripreso da uno smartphone e postato da un utente su Facebook si vede chiaramente Formigoni che, non riuscendo a trattenere la rabbia, si infuria a telefono cominciando a lanciare pesanti insulti al suo interlocutore, che presumibilmente era un dipendente dell’aeroporto:

“Vada a fare in c**0, lei e Alitalia. Massa di cogli**i, banda di cogli**i, teste di ca**o, figli di putt**a, teste di ca**o. Ho il suo nome, la denuncerò”.

Le immagini si chiudono con il Senatore della Repubblica Italiana che scaglia in malo modo il telefono contro una parete e se ne va indispettito. A pensarci bene Formigoni non è neanche nuovo a questa tipologia di reazioni: già nel 2012 il politico si era infuriato allo stesso modo all’aeroporto Charles De Gaulle   di Parigi, dopo essersi presentato in ritardo all’imbarco del volo AirFrance diretto a Milano.

Esempio da NON seguire

Posted by Andrea Spedale on Martedì 19 maggio 2015