Si è trasformato in un vero e proprio trionfo il concerto che i Foo Fighters hanno tenuto ieri sera a Cesena. La data non era inizialmente prevista all’interno del tour mondiale della rock band statunitense. Per l’Italia erano in cartellone già due date, il 13 novembre a Casalecchio di Reno e il 14 novembre a Torino, cui si è però aggiunto un terzo appuntamento a grande richiesta popolare.

Tutto è nato con un video da Guinness dei Primati firmato a nome Rockin’1000. Un evento davvero unico che ha riunito 1000 cantanti e musicisti rock lo scorso 28 luglio al Parco Ippodromo di Cesena per suonare il successo dei Foo Fighters “Learn to Fly”. Il video dell’appuntamento ha riscosso un enorme successo virale su YouTube e ha ottenuto un così grande risalto internazionale da convincere il gruppo ad aggiungere una nuova data al loro tour.

https://twitter.com/rockin_1000/status/661600629874364416

Il concerto dei Foo Fighters a Cesena si è tenuto ieri sera, davanti a un pubblico di 3.000 fortunati fan che hanno potuto assistere a un’esibizione davvero scatenata del gruppo. Il cantante e leader della band Dave Grohl, già ex batterista dei Nirvana, ha aperto il concerto proprio sulle note di “Learn to Fly” e gridando alla folla: “Ciao Cesena! Are you ready? Do you want to sing a song?”.

Il tour europeo dei Foo Fighters ha quindi preso avvio come meglio non poteva, con questa data evento a sorpresa. Nel corso del concerto c’è stato spazio anche per Fabio Zaffagnini, il project manager artefice dell’idea Rockin’1000, che ha avuto l’onore di sedersi sul particolare trono di chitarre di Dave Grohl. Il cantante gli ha detto: “You’re a really fucking crazy guy”, ovvero “Sei davvero un pazzo”.

Fabio Zaffagnini ha quindi stappato sul palco una bottiglia di spumante, prima che i Foo Fighters gli dedicassero la cover di “Under Pressure”, brano in origine interpretato dai Queen con la partecipazione di David Bowie.

Al termine del concerto, prima di proporre uno dei pezzi più celebri del repertorio del gruppo, “Everlong”, Dave Grohl ha dichiarato al pubblico in delirio di Cesena: “Ci piacerebbe tornare qua, un’altra volta, chissà. I never say goodbye, I say this”.