I Foo Fighters tornano in concerto in Italia e saranno be due le date previste per poterli vedere esibirsi live. Se amate il rock segnatevi queste date: il 13 novembre la band sarà in concerto alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (in provincia di Bologna) mentre il 14 novembre sarà la volta del Pala Alpitour di Torino.

Per vedere i Foo Fighters in concerto e lasciarvi trascinare dalla musica di Dave Grohl e compagni, potete acquistare i biglietti dei due eventi a partire dal 23 aprile: basta collegarsi, dalle ore 10 del mattino, ai siti www.livenation.it oppure www.ticketone.it.

Durante i concerti sarà possibile ascoltare tutti i brani dell’ultimo album dei Foo Fighters, Sonic Highways (che in realtà è stato pubblicato nel 2013): un disco registrato in otto diverse città americane, lungo quello che può definirsi un viaggio alla ricerca delle radici del suono statunitense. Un album davvero particolare, che nella versione vinile è uscito con ben nove copertine diverse.

Andare ad ascoltare i Foo Fighters in concerto è certamente una garanzia: il gruppo è sulla scena musicale da oltre vent’anni, essendo nato nel 1992, come progetto solista di Dave Grohl, che all’epoca era ancora il batterista dei Nirvana (la band grunge di Kurt Cobain). Da allora sono arrivati ben dieci album e la consacrazione mondiale, nel 1999, con There is nothing left to lose:la band ha retto nonostante i numerosi abbandoni che si sono susseguiti negli anni.

Unico punto fermo dei Foo Fighters è sempre rimasto lui, frontman e vera anima del gruppo: Dave Grohl. Storico batterista dei Nirvana, nel corso degli anni Dave Grohl è stato in grado di lasciarsi il passato alle spalle e di far diventare la sua band un pezzo di pregio nella storia musicale internazionale. Con buona pace di Courtney Love, moglie di Kurt Cobain, che con Dave Grohl non è mai andata d’accordo.

Ricordiamo, infine, che i Foo Fighters suoneranno anche a Roma nel prossimo mese di luglio (qui tutte le informazioni).