Dopo lo spettacolo da Guinness dei primati, messo in scena lo scorso 26 luglio al parco dell’ippodromo di Cesena, per invitare in Romagna Dave Grohl e soci, i Foo Fighters arriveranno finalmente a Cesena il prossimo 3 novembre. L’ufficialità dovrebbe arrivare a giorni, ma gli indizi paiono ormai inequivocabili: prima il rebus apparso sulla pagina facebook ufficiale di Rockin’1000, poi la notizia che il Carisport è stato prenotato per la serata del 3 novembre. Insomma manca solo di capire quando e come si aprirà la corsa ai biglietti, e certamente di una corsa si tratterà, dato che il palazzetto Carisport di Cesena sembra in grado di ospitare fino ad un massimo di 4.000 persone contemporaneamente; certo molte meno rispetto agli abituali numeri dei Foo Fighters.

In ogni caso si tratterà di un evento davvero speciale, in primis per come è nato (non si erano mai visti mille musicisti suonare assieme contemporaneamente); in secondo luogo per la dedica speciale all’organizzazione di Rockin’1000, che tanto ha fatto per portare i Foo Fighters a Cesena; ed in ultimo perché per la rock band americana si tratta di una vera e propria anticipazione del tour europeo invernale, che comprende le date di Bologna e Torino il 13 e 14 novembre (entrambe sold out).

I Foo Fighters mantengono dunque la parola data e quel “Che bellissimo questo video: Cesena, lo prometto, stiamo arrivando” sembra davvero divenire realtà. Il video dei 1000 musicisti riuniti per suonare all’unisono “Learn to fly” era immediatamente divenuto virale e la risposta dei diretti interessati non si era certo fatta attendere! Ora non resta che aspettare la conferma ufficiale, capire se i mille musicisti radunatisi lo scorso luglio accederanno di diritto al concerto e se i biglietti saranno disponibili alla vendita o se saranno invece riservati ai soli fortunati di Cesena.