Nessun dettaglio ancora, ma l’ufficializzazione della notizia è arrivata proprio dal portavoce dell’attrice: Keira Knightley si sposa.

Il fortunato futuro marito è James Righton, cantante e frontman della rock band inglese “The Klanox”.

Keira Knightley non ha mai amato mettere in piazza la sua vita privata, nonostante i recenti successi della sua carriera di attrice – ultimamente l’abbiamo vista abbastanza spesso, protagonista di pellicole come “Pirati dei Caraibi”, nella quale interpreta Elizabeth Swann e, qualche tempo prima in “Orgoglio e Pregiudizio” –  e ha sempre cercato di mantenere la sua vita privata lontano dai paparazzi e dal gossip.

I due stanno insieme da poco più di un anno ma a quanto pare i tempi sono maturi per pensare di convolare a giuste nozze, tanto che i due vivrebbero insieme già da qualche mese nella splendida villa di lei, una casa che l’attrice decise di comprare dopo la rottura del suo fidanzamento con Rupert Friend, attore anche lui conosciuto proprio sul set di “Orgoglio e Pregiudizio”.

Nonostante il silenzio dei due interessati iniziano a girare sul web le prime indiscrezioni per quello che è stato già definito il matrimonio dell’anno e una domanda regna su tutte: chi sarà a disegnare l’abito del matrimonio?

I bene informati puntano già su Chanel, maison di cui l’attrice è testimonial da qualche tempo.