Scoppia l’ennesimo caso di materiale privato che circola sul web senza il consenso dei diretti interessati. Dopo pochissimo tempo dal tragico suicidio di Tiziana Cantone e dalla diffusione in rete delle fot hot hackerate alla conduttrice Sky Diletta Leotta, adesso è Maria Teresa Buccino ad essere finita nel mirino degli internauti.

Si tratta di un video privato della sorella di Cristina Buccino, girato dal suo ex fidanzato e divulgato in rete senza nessuna autorizzazione. Nel filmato della durata di quasi tre minuti è immortalato un rapporto sessuale tra due ragazzi di cui non si vede mai chiaramente il viso ma, ad incastrare Maria Teresa, è stato il tatuaggio di una farfallina che tutte e tre le sorelle hanno all’altezza dell’inguine. Ancora non si sa se a diffondere il video sia stato proprio l’ex fidanzato o se si tratti dell’ennesima azione di hacker ma, intanto, la Buccino ha sporto denuncia alla Polizia Postale così come ha dichiarato a “Leggo”:

“Sono immagini private di quattro anni fa di cui non ricordavo nemmeno l’esistenza, ringrazio la polizia che sta già oscurando tutto e soprattutto cercando i gruppi whatsapp da cui stanno partendo le immagini”.

Nel frattempo il popolo della rete non poteva che impazzire per immagini del genere e, così come è già successo in casi simili, i profili social di Cristina sono stati invasi da commenti sgradevoli e battute riguardo il filmato hot della sorella.