Grande tifo per il portiere della Juventus Gianluigi Buffon in occasione della finale di Champions League a Berlino che vedeva battersi la sua squadra, che ne è uscita perdente, contro il Barcellona. Sugli spalti per lui non era presente solo l’attuale compagna Ilaria D’Amico, ma anche l’ex moglie Alena Seredova, in compagnia dei figli avuti con lui e del nuovo fidanzato Alessandro Nasi. La giornalista sportiva, paparazzata con Nasi per diversi mesi, ha ormai ufficializzato la sua nuova relazione mostrandosi insieme a lui in occasione della partita di pallanuoto tra Italia e Croazia al palazzetto di Torino.

Sembra che, quindi, non sussista nessuna gelosia tra le due coppie anche se, secondo le indiscrezioni del settimanale di gossip “Chi“, Buffon abbia fatto una scelta precisa per quanto riguarda gli inviti omaggio a sua disposizione per assistere alla partita. I biglietti sarebbero stati riservati esclusivamente alla D’Amico mentre la Seredova, insieme ai piccoli e al nuovo fidanzato, avrebbe dovuto pagare per la prima volta l’entrata allo stadio. Decisione netta per il calciatore, quindi, che ha preferito la compagna alla famiglia, schierandosi per la prima volta in modo deciso su di un fronte anzichè stare col piede in due scarpe.