Arriverà al cinema il prossimo 1 gennaio Un boss in salotto, ultima fatica di Luca Miniero con Paola Cortellesi, Luca Argentero, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro e Ale & Franz: una commedia familiare moderna che fa ridere e al contempo  riflettere su argomenti molto seri come la camorra, la vita e la perfezione delle famiglie tremendamente imperfette che, spesso, si rivelano essere il posto più caldo dove stare.

La storia ruota intorno le vicende di Cristina (Paola Cortellesi), un’energica meridionale trapiantata in un piccolo centro del Nord dove è finalmente riuscita a costruirsi una vita e una famiglia perfette insieme al marito, Michele Coso (Luca Argentero), e ai loro due splendidi figli. Un giorno Cristina, convocata in Questura, scopre che suo fratello Ciro (Rocco Papaleo) – che non vede da 15 anni – è implicato in un processo di camorra e ha chiesto di poter trascorrere gli arresti domiciliari a casa sua.

Cristina suo malgrado accetterà e da quel  momento i suoi piani e l’ordinatissima routine dei Coso verranno letteralmente sconvolti dall’arrivo dello zio Ciro, un tipo tutto tatuaggi, catene d’oro e poco abituato alle buone maniere…

Eccovi il primo trailer ufficiale.