È una settimana hot per quanto riguarda le sale cinematografiche italiane. Arrivano Ribelle – The Brave, Shark, L’intervallo e Bella Addormentata.

Di Ribelle – The Brave abbiamo già parlato. La protagonista è una giovane e coraggiosa principessa chiamata Merida. Disney ha fatto le cose in grande, contestualizzando il suo personaggio tra un passato nobile e un futuro da indipendente. Merida, capelli rossi e viso lentigginoso, si oppone alla sua famiglia per gestire autonomamente la propria vita.

Shark parla di un gruppo di sopravvissuti allo tsunami che si abbatte sulla costa australiana. Il pericolo, tuttavia, è appena cominciato. L’acqua che ha invaso la costa in cui si trovano protagonisti ha portato con se una brutta sopresa: l’arrivo degli squali.

Leonardo Di Costanzo arriva nelle sale dopo aver portato la sua “Gomorra” a Venezia. Il suo film si chiama L’intervallo: una giovane donna napoletana viene fatta prigioniera successivamente ad uno sgarbo nei confronti del capocamorra del suo quartiere. Le farà da carceriere un giovane atipico, costretto a sorvegliarla nonostante non abbia nulla a che fare con l’organizzazione malavitosa. I due si studiano, si odiano e a poco a poco…si avvicinano.

Sembre da Venezia giunge l’ultimo capolavoro di Marco Bellocchio, applauditissimo ieri al Lido. Stiamo parlando de la Bella Addormentata. Sullo sfondo la vicenda di Eluana Englaro, uno dei casi mediatici più shockanti dell’Italia degli ultimi anni. Si parla di eutanasia, di testamento biologico, del confine tra vita e non-vita.