Estremamente ricca la selezione dei film al cinema in questo weekend del 28-29 novembre 2015, che raccoglie il ritorno di due autori molto apprezzati, il nuovo sforzo della Pixar, una commedia italiana, una commedia natalizia americana e molto altro ancora.

A Bigger Splash: cast d’eccezione quello del nuovo film di Luca Guadagnino, composto da Ralph Fiennes, Dakota Johnson, Matthias Schoenaerts e Tilda Swinton. Libero remake di un’opera di Jacques Deray, A Bigger Splash è incentrato su un quadrilatero del desiderio nella splendida cornice di Pantelleria.

The Visit: ritorno alle origini per M. Night Shyamalan, che si affida alla cura Jason Blum con un horror a basso budget basato sulla tecnica del found footage. Protagonisti due bambini in visita dai nonni, che rivelano nascondere inquietanti segreti. Per saperne di più seguite questo link.

Il viaggio di Arlo: secondo film in un anno per la Disney Pixar, questa volta ambientato in un mondo in cui i dinosauri non si sono mai estinti ma anzi hanno seguito l’evoluzione. Per scoprire tutto del viaggio del giovane Arlo vi invitiamo a leggere il nostro articolo d’anteprima.

Dio esiste e vive a Bruxelles: surreale ritorno al cinema quello di Jaco Van Dormael, autore del cult Mr. Nobody, che in questa satira religiosa mette in scena la rivolta della figlia di Dio, Ea, che ritorna sulla terra sulla scia del fratello e invia a tutti gli uomini un sms con la data della loro morte.

Il sapore del successo: Bradley Cooper è uno chef di successo con gravi problemi di alcolismo e un caratteraccio. Caduto in disgrazia, il protagonista decide di rimettersi in sesto tornando a Londra e ricominciando da capo. Nel cast anche Sienna Miller, Omar Sy e Riccardo Scamarcio. Per tutti i dettagli sul film questo è il link da seguire.

La felicità è un sistema complesso: Valerio Mastandrea ritorna a lavorare con Gianni Zanasi, autore del fortunato Non pensarci. In questo film veste i panni di un uomo che come lavoro convince imprenditori incapaci a lasciare le loro aziende evitando il fallimento e il licenziamento dei dipendenti. Se volete saperne di più questo è il nostro articolo di approfondimento.

Natale all’improvviso:  Diane Keaton, John Goodman, Olivia Wilde, Amanda Seyfried e Marisa Tomei sono i protagonisti di questa commedia natalizia incentrata sulla famiglia Cooper, i cui membri devono riunirsi per le festività. Nessuno tra questi però è proprio ansioso di rivedere i genitori. Per saperne di più ecco il link da seguire.

Club Life: Johnny è un guidatore di limousine squattrinato la cui vita cambia improvvisamente quando conosce Mark, il proprietario di una discoteca che impressionato dai suoi modi lo assume come promoter. Per Johnny è solo l’inizio di una lunga avventura che lo vedrà diventare il dominatore della notte di New York, tra modelle, soldi facili e tradimenti.

Uno per tutti: Mimmo Calopresti mette in scena la storia di tre amici d’infanzia, che non si rivedono da una vita, i quali si ritrovano improvvisamente insieme per assistere il figlio di uno di loro, che rischia il carcere dopo aver ferito un ragazzo. Nel cast l’inedito Giorgio Panariello in un ruolo drammatico, Thomas Trabacchi e Isabella Ferrari.