Supereroi in lotta tra loro, il ritorno di un’eroina dell’infanzia, una commedia rurale, una familiare e un’altra più maliziosa, un’indagine sulla morte di un famoso intellettuale e un evento bellico poco conosciuto: sono questi i temi dei film al cinema nel weekend del 26-27 marzo 2016.

Heidi: è una nuova versione della classica storia di fine Ottocento della scrittrice Johanna Spyri (e che abbiamo imparato ad amare grazie all’animazione giapponese) quella che arriva al cinema in questi giorni. Mattatore incontrastato è di sicuro Bruno Ganz, che nel film veste i panni del burbero nonno della ragazzina che rimasta orfana viene avviata alla vita di montagna.  Qui potete scoprire tutto quello che c’è da sapere sulla pellicola.

Batman v Superman Dawn of Justice: chi avrà la meglio tra il Cavaliere Oscuro e l’Uomo d’Acciaio? Impossibile dirlo, ma non è improbabile che i due eroi della DC Comics alla fine del nuovo film di Zack Snyder si alleino insieme a Wonder Woman per combattere un nemico comune. Nel cast Henry Cavill, Gal Gadot, Ben Affleck, Jesse Eisenberg, Amy Adams e Jeremy Irons.

Un paese quasi perfetto: quando un piccolo paesino vede avvicinarsi la rovina con la chiusura della vecchia miniera sembra che per gli abitanti sia tutto perduto. Ma la prospettiva dell’apertura di una nuova fabbrica ridà speranza alla gente del luogo. Bisogna però trovare un medico e convincerlo a restare e per far ciò bisognerà ricorrere a un inganno bonario. Nel cast  della commedia di Massimo Gaudioso troviamo Silvio Orlando, Fabio Volo e Miriam Leone. Qui il nostro parere sul film e le interviste al cast.

Il mio grosso grasso matrimonio greco 2: sono oramai passati 10 anni da quando Ian e Toula si sono sposati. Il primo ha imparato ad apprezzare la famiglia di lei, ma ora l’entrata delle figlia Paris nell’adolescenza rischia di mandare all’aria la tranquillità domestica. Riuscirà Toula a gestire la situazione senza seguire le orme degli anziani genitori che le hanno sempre imposto un’opprimente educazione tradizionalmente greca? A questo link il nostro articolo per saperne di più.

Un momento di follia: cosa succede quando un cinquantenne ha una tresca improvvisa con la figlia quasi maggiorenne del suo migliore amico con cui è in vacanza? La situazione in cui si caccia il personaggio di Vincent Cassel nella commedia francese di Jean-François Richet porterà a una serie di equivoci imbarazzanti, anche perché la ragazza interpretata da Lola Le Lann sembra intenzionata a confidarsi con il padre. Qui la nostra intervista a Vincent Cassel.

La macchinazione: il mistero che circonda la tragica morte di Pier Paolo Pasolini è al centro del secondo film da regista di David Grieco. L’intellettuale, impegnato a montare Salò e a scrivere i primi capitoli dell’incompiuto Petrolio è qui interpretato da Massimo Ranieri, che sfoggia una somiglianza fisica impressionante. Seguite questo link per scoprire tutti i retroscena del film.

Land of Mine – Sotto la sabbia: questo dramma storico, ambientato pochi giorni dopo la resa della Germania alla fine della Seconda Guerra Mondiale, racconta una storia poco conosciuta. Si tratta di quella dei prigionieri tedeschi costretti a rimuovere i due milioni di mine piazzate sulla costa occidentale danese, chiaramente a rischio della loro vita. A questo link la nostra anteprima della pellicola.