Davvero ricchissima la proposta di film al cinema in questo weekend del 21-22 novembre: ben quattro i film in italiani in uscita, in più la conclusione di una delle più grandi saghe degli ultimi anni, un dramma francese proveniente da Cannes e un omaggio senile alla figura di Sherlock Holmes.

A testa alta: protagonista di questo film firmato da Emmanuelle Bercot, che ha vinto il premio come migliore attrice al Festival di Cannes per la sua prova in Mon Roi, è il giovane Malony, un ragazzo abbandonato dai genitori in tenera età. Affidato ai servizi sociali ma inquieto e dalla bassa autostima, il suo destino verrà affidato a una giudice minorile – Catherine Deneuve –  e un educatore che conosce bene la sua situazione

Dobbiamo parlare: Sergio Rubini porta al cinema una sua commedia, che deve molto al Carnage di Roman Polanski, in cui la vita di due coppie (Maria Pia Calzone, Isabella Ragonese, Fabrizio Bentivoglio e lo stesso regisa) viene messa in crisi dalla scoperta dei piccoli segreti da sempre sottaciuti. Per conoscere tutti i dettagli sulla pellicola questo è il link da seguire.

Loro chi?: è un heist movie all’italiana (un film di truffe tricolori, insomma) quello proposto da Francesco Micciché e Fabio Bonifacci, di cui sono protagonisti Edoardo Leo e Marco Giallini. Il 37enne David si prepara a raggiungere l’obiettivo della sua vita, un lavoro come si deve, quando una truffa organizzata da un conoscente, Marcello, lo fa precipitare sull’orlo del baratro. Per sapere tutto del film vi consigliamo il nostro report della conferenza stampa.  

Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto: Ian McKellen interpreta il celeberrimo investigatore britannico inventato da Conan Doyle, giunto alla vecchiaia con preoccupanti vuoti di memoria. Rimasto solo ed essendo andato ad abitare in campagna, il protagonista è tormentato dall’unico caso che non è mai riuscito a portare a termine. Ecco il link per sapere tutto del film.

Hunger Games – Il canto della rivolta parte 2: si conclude così la saga di Katniss Everdeen, l’eroina dei romanzi di Suzanne Collins interpretata da Jennifer Lawrence. Lo scontro con le forze del Presidente Snow è ormai imminente, ma per i combattenti dei Distretti ribelli saranno necessari molti dolorosi sacrifici. Per scoprire tutte le anticipazioni del film vi consigliamo di seguire questo link.

Bella e perduta: a cavallo tra il documentario e la fiction il nuovo lavoro di Pietro Marcello (al suo attivo Il passaggio della linea e La bocca del lupo). Pulcinella viene incaricato di portare in salvo il bufalo adottato da Tommaso, il pastore conosciuto come l’angelo del Carditello che si è preso cura della reggia borbonica.

In fondo al bosco: nella notte del 5 dicembre dedicata a San Niccolò e ai mostruosi Krampus, il piccolo Tommi scompare per la disperazione dei suoi genitori. Il padre alcolizzato è il principale sospetto all’interno del piccolo paesino montano, ma non ci sono prove a suo carico. Cinque anni dopo il bambino viene ritrovato a Napoli, ma c’è qualcosa in lui che inquieta anche i suoi genitori. Qui tutti i dettagli sulla pellicola.