I film al cinema questo weekend lasciano assaporare un’aria natalizia, visto che sono già presenti i cinepanettoni italiani e i film fantastici per tutta la famiglia. Completano la rassegna un remake americano di un film di successo, il progetto d’autore di Angelina Jolie, una stralunata commedia islandese e un thriller sovrannaturale.

Pan – Viaggio sull’Isola che non c’è: nuova versione più dark e adulta della celeberrima favola, portata su grande schermo da Joe Wright, autore di Anna Karenina ed Espiazione. Incontreremo un Capitan Uncino ancora non corrotto dalla malvagità e un Peter Pan ancora inconsapevole del proprio ruolo di eroe. Nel cast Hugh Jackman e Rooney Mara. Cliccate questo link per leggere tutte le informazioni sul film.

By the Sea: Angelina Jolie e Brad Pitt nei panni di una coppia in crisi matrimoniale che decide di tentare di salvare il proprio rapporto con una vacanza in un paesino costiero della Francia. Questa la trama della nuova regia della Jolie: per scoprire tutti i dettagli vi suggeriamo di leggere questo post.

Il segreto dei suoi occhi:  a soli sei anni dall’uscita dell’originale ecco il remake della pellicola argentina che vinse l’Oscar come miglior film straniero nel 2009. Un thriller su un omicidio misterioso e un caso insoluto con un cast d’eccezione composto da Nicole Kidman, Julia Roberts e Chiwetel Ejiofor. Qui tutti i retroscena del film. 

Rams – Storia di due fratelli e otto pecore: in uno sperduto paesino islandese l’allevamento di pecore è l’unica ragione di vita per Gummi e Kiddi, due fratelli che non si parlano da quasi 40 anni. Un’epidemia costringerà le autorità ad abbattere l’intera popolazione bovina, ma i due si daranno da fare per salvare alcuni dei preziosi esemplari.

Matrimonio al Sud: Massimo Boldi, Biagio Izzo, Paolo Conticini, Enzo Salvi e Gabriele Cirilli sono i mattatori di questo cinepanettone basato sulla rivalità e i pregiudizi che dividono Nord e Sud. A scatenare il tutto il matrimonio tra il figlio del “cumenda” Boldi e la figlia del “terrone” Izzo, da celebrarsi ovviamente all’insegna della meridionalità più estrema.

Gli ultimi saranno ultimi: è l’Italia del precariato quella descritta da Massimiliano Bruno in questo film di cui sono protagonisti Paola Cortellesi e Alessandro Gassman, nei panni di una coppia in guai economici dopo aver scoperto  - felicemente – di aspettare un bambino e Fabrizio Bentivoglio in quelli di un poliziotto veneto trasferito per punizione ad Anguillara.

Premonitions: un thriller dall’atmosfera sovrannaturale basato su un serial killer “caritatevole” in grado di prevedere il futuro. Questo il nucleo della pellicola cui partecipano Colin Farrell, Anthony Hopkins, Abbie Cornish e Jeffrey Dean Morgan. Vi consigliamo questo link per saperne di più.