Ragazzini orfani allevati da draghi giganti, una squadra di folli criminali e una donna norvegese che si occupa di pesi e misure: questi i protagonisti dei film al cinema nel weekend del 13-14 agosto 2016.

Il drago invisibile: remake della Disney a quasi 40 anni dall’uscita dell’omonimo film originale, la pellicola odierna non mescola più cartoni animati a live action ma usufruisce dei più moderni effetti speciali digitali. La trama vede il piccolo Pete, rimasto orfano in giovane età, essere cresciuto da un enorme drago verde, che solo lui però riesce a vedere. Una volta ricondotto alla civiltà Pete farà molta fatica ad ambientarsi nuovamente tra gli uomini dopo aver vissuto per così tanto tempo nella foresta, ma sopratutto cercherà di convincere gli adulti dell’esistenza del suo amico alato. Nel cast anche Robert Redford, Karl Urban, Bryce Dallas Howard e Wes Bentley.  Questo il link per saperne di più sul film.

Suicide Squad: la DC Comics torna nuovamente al cinema, ma questa volta viene abbandonata la gravitas di Batman v Superman a favore di una colorata follia. D’altro canto i protagonisti del film firmato da David Ayer sono un gruppo di supercriminali cui il governo affida una missione segretissima, promettendo in cambio il perdono dei loro crimini. Nel team di canaglie spietate troviamo il cecchino Deadshot – Will Smith, la bella e folle Harley Quinn – Margot Robbie, alla ricerca del suo Joker – Jared Leto, l’Incantatrice interpretata da Cara Delevingne, e molti altri. A questo link potete leggere la nostra anteprima del film.

1001 grammi: viene dalla gelida Norvegia questo dramma sentimentale dalle premesse alquanto bizzarre. La protagonista Marie lavora infatti per l’ufficio dei pesi e delle misure, e viene incaricata di andare a Parigi per una conferenza durante il quale dovrà esporre il prototipo del chilogrammo norvegese. Trentacinquenne, con un solido legame col padre e una rovinosa vita sentimentale alle spalle, per la donna un incontro casuale nella capitale francese le permetterà di trovare un nuovo equilibrio. Il regista Bent Hamer è l’autore del celebrato Kitchen Stories.