Il Festival del Cinema di Venezia 2017 è ormai pronto per cominciare. Domani, 30 agosto, al Lido ci sarà la cerimonia di apertura e quindi la proiezione che darà il via ufficiale alla Mostra – si parte con Downsizing di Alexander Payne. Come al solito gli eventi in calendario sono davvero tantissimi. Per questo vi segnaliamo i più importanti momenti di Venezia 2017, quelli che proprio non potete perdervi! Che il Festival abbia inizio!

Festival di Venezia 2017: gli eventi da non perdere

30 agosto – oltre alla cerimonia di Apertura della Mostra Internazionale del Cinema, al Festival ci sarà la proiezione del primo film italiano, Nico di Susanna Nicchiarelli.

31 agosto – proiezione di tre pellicole in concorso. Si tratta di: The insult di Ziad Doueiri, The shape of water di Guillermo del Toro e First reformed di Paul Schrader.

1 settembre – proiezione di Our souls at night con Jane Fonda e Robert Redford che in questa edizione di Venezia 2017 ricevono il Leone d’Oro alla carriera. Proiezione del film in concorso Lean on Pete di Andrew Haigh.

2 settembre – due proiezioni particolarmente attese. La prima, Suburbicon dei frateli Joel ed Ethan Coen e Suburra – La serie di Michele Placido, Giuseppe Capotondi e Andrea Molaioli.

3 settembre – attesissimo anche The leisure seeker di Paolo Virzì, che dirige un cast internazionale in cui svettano Donald Sutherland ed Helen Mirren. Proiettato anche Victoria & Abdul di Stephen Frears.

4 settembre – i due eventi imperdibili del giorno sono la proiezione di Michael Jackson’s Thriller 3D di John Landis e il secondo film italiano in concorso a Venezia 2017, Una famiglia di Sebastiano Riso.

5 settembre – tra le proiezioni da non perdere Mother di Darren Aronofsky e il documentario Jim & Andy – The Greath Beyond – The story of Jim Carrey & Andy Kaufman with a very special, contractually obligated mention to Tony Clifton di Chris Smith.

6 settembre – occhi puntati sul made in Italy, con Ammore e malavita dei Manetti Bros (in concorso) e il documentario Happy winter di Giovanni Totaro.

7 settembre – altri film italiani da non perdere: Brutti e cattivi di Cosimo Gomez e Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini.

8 settembre – proiezione del quarto e ultimo film italiano in concorso a Venezia 2017. Si tratta di Hannah di Andrea Pallaoro. Proiezioni di un altro film in concorso, Jusqu’à la garde di Xavier Legrand.

9 settembrecerimonia di chiusura di Venezia 2017, con la consegna dei Premi. Per quanto riguarda le pellicole proiettate, a chiudere è Outrage coda del Maestro Takeshi Kitano.