Non ci sarà Fabio Fazio a condurre l’edizione 2015 del Festival di Sanremo. Un qualcosa ribadito ancora oggi da Giancarlo Leone, direttore di Raiuno, che ha annunciato la sua nuova scelta: “Ho chiesto a Carlo Conti di condurre il Festival di Sanremo 2015 e sono certo che realizzeremo un bellissimo progetto – le sue parole, a margine della presentazione del nuovo programma della rete ammiraglia «Si può fare!», in onda da venerdì 2 maggio – due anni fa avevo detto in una conferenza stampa di cominciare a pensare a Carlo Conti per Sanremo quando sarebbe stato meno presente all’Eredità. E ora il caso vuole che Conti abbia lasciato l’Eredità, ma forse non è un caso”.

Leone, poi, ha spiegato nel dettaglio il suo pensiero: “Ho parlato con Fabio Fazio nei giorni scorsi e lui ha ritenuto di non lavorare sul prossimo Festival di Sanremo, quello 2015, ma di fare comunque altre cose. Avevo detto che la prima scelta sarebbe stato Carlo Conti ed infatti ho chiamato Carlo e sono certo che realizzeremo un bellissimo progetto”. Mancano ancora i vari passaggi tecnici e formali, ma sembra ormai spianata la strada che porterà Conti alla conduzione della più importante manifestazione canora italiana.

LEGGI ANCHE

Sanremo 2014: “Bisogna ridurre i costi!”, il monito della Corte dei Conti

Sanremo 2014 ospiti finale: da Crozza alla Cardinale e Ligabue

Polemiche a Sanremo, non è giusto che Casillo sia tra i giovani