Il Festival di Cannes dichiara guerra ai selfie scattati sul red carpet e per la prima volta gli autoscatti vip saranno assolutamente vietati. A spiegare la motivazione di questa scelta è stato Thierry Frémaux, delegato generale del Festival, che quest’anno si svolgerà dal 13 al 24 maggio: “Questi orribili selfie creano una disorganizzazione incredibile!“. Sarebbe dunque tutta una questione di organizzazione e di tempi da rispettare ma soprattutto di tempi morti da evitare.

Gli attori e tutti coloro che prenderanno parte alla sfilata sul red carpet della sessantottesima edizione del Festival, la celebre Montée des Marches, dovranno dunque rinunciare a postare i propri selfie sui social. Una decisione, quella di vietare gli autoscatti al Festival di Cannes, che appare però piuttosto discutibile, nonostante si possa comprendere che eventi di questo tipo debbano rispettare scalette e tempistiche

Una moda, quella dei selfie sul red carpet, che aveva spopolato fra i vip negli ultimi due anni e che in realtà non aveva più conosciuti limiti dopo il super selfie scattato da Ellen DeGeneres alla cerimonia degli Accademy Awards del 2014 (il mega selfie di gruppo con le tante stelle di Hollywood, potete rivederlo cliccando qui). Ma dall’edizione 2015 il Festival di Cannes è pronto a dire basta!