Come ogni anno, in Piazza Grande il Festival del film di Locarno offre delle proiezioni gratuite a turisti e abitanti del luogo prima della grande kermesse svizzera, che si tiene dal 6 al 16 agosto.

Alle ore 21.30 del 3 e del 5 agosto lo sterminato spazio cittadino ospiterà due grandi capolavori del cinema internazionale. Quest’anno la scelta è caduta su due pellicole molto diverse.

La prima, classicamente hollywoodiana, in programmazione il 3 agosto, sarà all’insegna del divertimento spassionato del primo capitolo della saga di Indiana Jones, I predatori dell’arca perduta firmato da Steven Spielberg. L’occasione è quella dell’assegnazione del Vision Award – Nescens al direttore della fotografia Garrett Brown, inventore della Steadicam.

La seconda serata di martedì 5 agosto è dedicata a un grande capolavoro del cinema francese, l’autobiografico I 400 colpi di François Truffaut. A Locarno sarà presente il protagonista del film Jean-Pierre Léaud, poi divenuto attore feticcio del regista. Il giorno seguente Léaud riceverà un Pardo alla carriera.