La 71a edizione del Festival del Cinema di Venezia è ormai alle sue battute conclusive e sale l’attesa per scoprire quali saranno i vincitori del Leone d’Oro di quest’anno, che saranno annunciati durante la cerimonia di chiusura di domani 6 settembre, a partire dalle ore 19.

I critici italiani sarebbero concordi nel ritenere che una delle pellicole più accreditate per la vittoria finale potrebbe essere “The Look of Silence“, il documentario diretto da Joshua Oppenheimer sul genocidio avvenuto in Indonesia tra il 1965 e il 1966 (dato a 3,60 dai bookmakers; al secondo posto c’è poi “Pasolini” di Abel Ferrara a 4,40). Il pubblico, invece, sembra preferire il film di Alejandro González Iñárritu ”Birdman“e interpretato da Michael Keaton, Zach Galifianakis, Emma Stone ed Edward Norton (la terza scelta per i bookmakers).  Film italiano che avrebbe più possibilità di vittoria, stando sempre a quanto previsto dai bookmakers, sarebbe “Anime nere” di Francesco Munzi, che si piazza quarto nella lista stilata per gli scommettitori.

In merito al Leone d’Oro per il miglior attore, la corsa finale dovrebbe riguardare Michael Keaton, Al Pacino, Viggo Mortensen, Elio Germano e Adam Driver.

photo credit: spaceodissey via photopin cc