La settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma si preannuncia sotto i migliori auspici. In quattro mesi di preparativi sono stati visionati ben millecinquecento film. Il programma è stato presentato nei giorni scorsi dinanzi ad una sala stampa gremita di giornalisti.

Ovviamente, c’è grande attesa per le star hollywoodiane che sbarcheranno nella Capitale. I nomi che circolano sono altisonanti. I film in concorso al Festival del Cinema, proiettati in anteprima mondiale, saranno tredici. Ad essi si aggiungeranno alcune pellicole a sorpresa, che verranno presto rese note.

Tra queste spiccano i seguenti titoli: Ali’ ha gli occhi azzurri, secondo film di Claudio Giovannesi con Nader Sarhan e Stefano Rabatti, E la chiamano estate di Paolo Franchi con Isabella Ferrari e Luca Argentero, Il volto di un’altra di Pappi Corsicato con Laura Chiatti e Alessandro Preziosi.

Ci saranno anche tre film americani diretti da Roman Coppola, dai fratelli Gabriel e Alan Potsky e da Larry Clark. Arriveranno dunque sul Red Carpet romano attori come Charlie Sheen, Bill Murray, Stephen Dorff ed Emile Hirsch. Il nuovo direttore del Festival del Cinema di Roma, Mark Muller, chiosa sulle star presenti:

“Chi lo dice che le star sono solo quelle americane? ne avremo anche da un’altra parte del mondo. E sono star anche quelle”.

Aspettiamoci dunque un Red Carpet ricco di stelle e un grande Festival del Cinema.