Dall’8 al 15 maggio la Festa del Cinema porterà tanti italiani davanti al grande schermo per godere delle pellicole in programmazione, ma soprattutto di prezzi vantaggiosi per tutti.

In tutte le sale aderenti all’iniziativa, infatti, i biglietti per i film in 2D costeranno 3 euro, quelli in 3D appena 5 euro.

L’evento, alla sua seconda edizione, l’anno scorso ha riscosso un notevole successo e vede la sua realizzazione grazie alle associazioni dell’industria cinematografica ANEC (Associazioni degli esercenti dei cinema), ANEM (Associazione degli esercenti dei multiplex), ANICA (Associazione nazionale delle industrie cinematografiche ed audiovisive), ACEC (Associazione cattolica esercenti cinema) e FICE (Federazione italiana cinema d’essai).

Diversi gli obiettivi: in primis convincere gli esercenti ad abbassare il prezzo dei biglietti, quindi avvicinare più gente al mondo del cinema, ma soprattutto rilanciare l’importanza culturale e sociale della settima arte.

Per maggiori informazioni sulla programmazione potete visitare il sito ufficiale della manifestazione cliccando qui.