Giovanni Ciacci non le manda a dire e dalle pagine di “361 magazine” spara a zero sul matrimonio dell’anno, sulle nozze più social della storia del nostro Paese. Stiamo parlando dei Ferragnez che, alla Dimora delle Balze di Noto, hanno stupito tutto: dalla ruota panoramica ai fuochi d’artificio passando per una scenografia mozzafiato. C’è chi li ha amati e chi li ha criticati. Tra questi spiccano la showgirl Selvaggia Lucarelli e ora anche Giovanni Ciacci che ha tuonato:

Il matrimonio dell’anno? Non ho visto nessuna novità. E’ stato tutto troppo trash e visto! Il vestito di Chiara Ferragni è stato una copia un po’ dell’abito di Grace Kelly, un po’ di Gemma Galgani. E poi quelle cosce di fuori? Mai vista una sposa che si presenta mezza vestita.

E le damigelle?

Sembravano uscite da ‘Suspiria’ di Dario Argento.

Bocciati persino i festeggiamenti:

Tutti quei fuochi d’artificio li abbiamo visti nelle migliori sagre di paese, per non parlare delle bomboniere che hanno regalato agli ospiti: piatti e bicchieri con le loro facce e gli abiti dei reali inglesi…una trovata più trash non potevano averla!

E poi la stoccata finale: “Fedez e Chiara Ferragni si sopravvalutano troppo. A mio parere sono molto provinciali e banali!”.