Già è finita la seguitissima storia d’amore tra Fedez e la dj australiana TigerLily. Il rapper italiano aveva conosciuto l’artista dai lunghi capelli blu lo scorso marzo a Miami, città in cui stava lavorando per alcune sue produzioni, ed è subito stato colpo di fulmine.

Inizialmente, incantato dalla ragazza, ha cercato supporto dai suoi fan suoi social lanciando numerosi appelli e dichiarazione d’amore, così come ad esempio cinguettava su Twitter:

Aiutatemi a sposarmi con TigerLily, vi invito tutti alle nozze”.

Il primo vero incontro è stato casuale, e non è andato nei migliori dei modi, tanto che Fedez lo aveva descritto con queste parole schiette su Snapchat:

“Praticamente c’è questa dj australiana a cui ho fatto la corte su Twitter. Io le ho chiesto se potevamo limonare, lei mi ha risposto e scritto ‘forse’. L’altra sera con la macchina esco dal mio hotel per andare all’altro hotel, la becco al semaforo e le faccio ‘Hey, Tiger’. E lei di tutta risposta… non mi cag* “.

Da quel momento in poi qualcosa è cambiato: i due si sono conosciuti ed è scoccata la scintilla, con la conseguente valanga di servizi fotografici e di selfie romantici tra abbracci, sguardi maliziosi e baci appassionati. Finito il viaggio in Australia pare che, però, sia giunto al capolinea anche quell’amore tanto desiderato. Fedez è tornato in Italia e per l’occasione ha voluto sottolineare quanto preferisca di gran lunga le donne nostrane:

“Valigia fatta si torna. Settimana bella pesante, non vedo l’ora di tornare in Italia. Viva donne italiane tutta la vita. Un giorno ve la racconterò perché fa super ridere, non so se si tratta di vere o proprie differenze culturali o di psicosi, opterei per la seconda”.