Federica Sciarelli, la conduttrice degli ultimi 11 anni di Chi l’ha visto ?, è stata ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa per raccontare la bellezza e la difficoltà di una delle trasmissioni più longeve e popolari della terza rete di stato.

La Sciarelli, volto da sempre di Rai 3, prima come giornalista del TG3 e poi conduttrice di Chi l’ha visto non è avvezza alle ospitate televisive  e tanto meno alle interviste dei colleghi infatti dice che sembra di essere nella poltrona del dentista.

Si dice orgogliosa del programma che conduce sia per gli ottimi ascolti che da anni riesce a mantenere ma anche per il lavoro a stretto contatto con le istituzioni e le rete di associazioni che aiutano le famiglie degli scomparsi. Un programma molto difficile da sostenere dal punto di vista emotivo e per questo sta pensando di abbandonare la conduzione: “Non lo so, per noi che ci lavoriamo dentro è differente. Anzi attento alle domande, che ti attiri le antipatie delle famiglie degli scomparsi o dei nostri fan. È un orgoglio della Rai, è un programma di servizio… Sono arrivata dal Tg3 e facevo altro, ho detto “proviamo”. È un programma che faccio da tanti anni, ho chiesto al direttore di sostituirmi. Vorrei lasciarlo ma non me lo consentiranno mai. È un programma molto duro per noi che siamo lì dentro: noi abbiamo a che fare con il dolore della gente, è dura per 15 anni.”

Un programma difficile da realizzare perché il lavoro della redazione è lungo e meticoloso, le storie da affrontare sono complesse e gli spazi di manovra per non intaccare il lavoro della magistratura sono ristretti ma nonostante tutte queste difficoltà il gruppo di lavoro di Chi l’ha visto da anni propone un programma di servizio pubblico serio e utile.

La decisione di Federica Sciarelli di voler abbandonare il programma è comprensibile e sicuramente si dovrà, qualora fosse esaudita questa richiesta, trovare una professionista della stessa caratura per non scivolare in derive sensazionalistiche e trash.