Uno dei più grandi cult della commedia all’italiana sta per tornare. In occasione dei 40 anni dalla sua uscita, Febbre da cavallo ritornerà nei negozi, con una nuova versione restaurata per l’occasione in arrivo in DVD e per la prima volta anche in Blu-ray. Un appuntamento da non lasciarsi sfuggire per tutti gli appassionati della pellicola diretta da Steno, ovvero Stefano Vanzina, padre di Enrico e Carlo, e interpretata da Gigi Proietti, Enrico Montesano e Catherine Spaak.

La pellicola del 1976 si è rivelata un clamoroso e sorprendente successo sulla lunga distanza. Ai tempi della sua uscita venne accolta in maniera piuttosto fredda dal pubblico così come dalla critica, per poi riscattarsi nel corso degli anni ottanta. A far entrare Febbre da cavallo nel mito del cinema italiano sono stati anche i numerosi passaggi in tv, che l’hanno trasformato in un autentico fenomeno della nostra cultura popolare.

Adesso Febbre da cavallo arriva nei negozi con una nuova versione restaurata, in vendita a partire da mercoledì 6 aprile in DVD e, per la prima volta in assoluto, anche in Blu-ray. Nel 2002 Carlo Vanzina ha diretto un sequel della pellicola girata dal padre, intitolata Febbre da cavallo – La mandrakata, in cui Gigi Proietti riprende lo storico ruolo di Bruno “Mandrake” Fioretti e in cui ritorna pure Enrico Montesano.

Di seguito la sinossi di Febbre da cavallo:
Mandrake, indossatore morto di fame, Pomata, disoccupato truffaldino e Felice, guardamacchine abusivo, hanno un vizietto: le corse dei cavalli. Ma puntano sempre su quelli sbagliati! Un giorno Gabriella, fidanzata di Mandrake, gli suggerisce i nomi di tre brocchi da giocare a una corsa tris: Soldatino, King e D’Artagnan. Lui si lascia convincere da Pomata a puntare invece su un vincente sicuro, che naturalmente perde… E così Mandrake perde i venti milioni che avrebbe vinto giocando i cavalli indicati da Gabriella…

Ed ecco il trailer del mitico Febbre da cavallo.