L’emittente americana AMC sembra intenzionata a centellinare le informazioni riguardanti il nuovissimo spin-off dedicato alla sua serie tv di punta, che proprio da poco ha ricevuto un titolo ufficiale in grado di legarlo direttamente al prodotto originario: Fear The Walking Dead.

E dallo stesso modus operandi è informato il brevissimo teaser trailer di 15 secondi che è stato trasmesso negli Stati Uniti durante il finale della quinta stagione di The Walking Dead e che ovviamente ha suscitato grandi aspettative.

Un po’ come la soluzione adottata per il titolo, non proprio elegantissima ma efficace, anche il filmato si apre in maniera un po’ grezza per poi far deflagrare una notizia molto cara a tutti i fan della serie nata dal fumetto di Robert Kirkman.

Fear the Walking Dead, come già noto ambientato a Los Angeles, mostra i primi giorni dell’epidemia zombie contro i cui effetti combattono i protagonisti del telefilm dai molteplici record.

Oltre a Kirkman saranno i veterani Gale Anne Hurd, Greg Nicotero, e David Alpert a occuparsi della produzione esecutiva della serie, mentre lo showrunner sarà Dave Erickson, che ha scritto l’episodio pilota insieme al fumettista.

Stando alle prime indiscrezioni un nuovo gruppo di personaggi sarà al centro delle vicende del telefilm in sei parti, che andrà in onda negli USA questa estate e di cui è già in cantiere una seconda stagione.

Kim Dickens (vista in Gone Girl e Sons of Anarchy), Cliff Curtis, Frank Dillane (Harry Potter e il Principe Mezzosangue) e Alycia Debnam Carey (Into the Storm) saranno gli attori protagonisti. Curtis vestirà i panni di Sean Cabrera, un insegnante divorziato che alleva un teenager ribelle mentre frequenta Nancy (la Dickens), un’assistente sociale scolastica con due bambini, Nick (Dillane) che combatte contro la sua dipendenza da stupefacenti e Ashley, una ragazza decisa a frequentare Berkley.

In Italia l’ultimo episodio della stagione, che durerà eccezionalmente 90 minuti, andrà in onda proprio questa sera su Fox.