La saga di Fast And Furious continua anche senza uno dei suoi personaggi principali interpretato da Paul Walker prima della sua morte avvenuta ormai quasi tre anni fa, nel 2013.

Universal Pictures continuerà a produrre quello che è diventato ormai l’inarrestabile franchise sulle corse e battaglie di auto con tre nuove pellicole in arrivo nelle sale cinematografiche mondiali: a svelarlo è stata sia l’azienda sia uno dei personaggi principali della saga, Vin Diesel.

Attraverso il suo profilo Instagram, infatti, l’attore – che nelle pellicole veste i panni di Dominic Toretto – ha condiviso un’immagine che mostra le tre date d’uscita – inteso nelle sale statunitensi – dei capitoli 8, 9 e 10 di Fast And Furious.

La prima, quella per Fast And Furious 8, era già stata svelata e fissata per il 14 aprile 2017, mentre le vere novità riguardano i capitoli 9 e 10, che usciranno rispettivamente con due anni di distanza l’una dall’altra: il nono capitolo del franchise uscirà infatti il prossimo 19 aprile 2019, mentre il decimo seguirà il 2 aprile 2021.

Insomma, quello che per ora è certo è che il muscoloso Diesel – essendo il personaggio di riferimento – sarà impegnato con la saga per almeno i prossimi 5 o 6 anni.

Dal primo capitolo, uscito nel 2001 – ormai quindici anni fa -, la saga è riuscita a conquistare e ad affascinare milioni di fan: certo, la scomparsa improvvisa di Paul Walker – e di conseguenza anche del suo personaggio, Brian O’Conner, si è fatta sentire e ha pesato anche nell’ultimo capitolo uscito nel 2015.

Tuttavia, lo stesso Diesel è determinato a portare avanti il suo progetto tanto da aver precedentemente annunciato che il settimo capitolo avrebbe dato il via ad una nuova trilogia (che poi sono i capitoli 8, 9 e 10): nell’ottavo capitolo – diretto da F. Gary Gray, regista del recente Straigh Outta Compton – dovrebbe tornare infatti la maggior parte del cast, tra cui Dwayne Johnson nei panni di Luke Hobbs, Jason Statham in quelli di Deckard Shaw e ancora Kurt Russell (Frank Petty) Michelle Rodríguez (Letty), Tyrese Gibson (Roman), Ludacris (Tej Parker), Jordana Brewster (Mia) e Lucas Black (Sean).

Le riprese dovrebbero dividersi tra New York, Atlanta, Cuba, Russia e Islanda e non è da escludersi anche un ritorno di Eva Mendes nei panni dell’agente di Monica Fuentes.