Dopo uno stop alle riprese, per via della tragica scomparsa di Paul Walker, sul cast di Fast & Furious si ricomincia a lavorare.

Più di quattro mesi dopo tutto il cast si è riunito per continuare il settimo capitolo della saga cinematografica di corse d’auto e, ovviamente, non si poteva continuare senza qualcuno che sostituisse l’attore deceduto.

A prendere il suo posto ci pensano i due fratelli: Cody e Caleb Walker. Il primo appartiene già al mondo del cinema grazie al suo ruolo di stuntman proprio per il fratello e, assieme a Caleb, andranno a comparire in alcune scene mancanti, soprattutto per alcune riprese che vedono sequenza a campo lungo e controfigure.

Fortunatamente la produzione era molto avanti con le riprese, specialmente le scene d’azione e drammatiche, ma per via del tragico evento, Chris Morgan ha dovuto comunque riadattare tutto il copione.

Una buona notizia per gli appassionati della saga e per tutti i fan di Paul Walker (foto by InfoPhoto), che potranno finalmente vederlo nella sua ultima pellicola.

Questo quanto comunicato via Facebook:
“Una nota agli appassionati di FAST & FURIOUSLa saga FAST & FURIOUS è sulla famiglia. I personaggi sono collegati dal vincolo della famiglia e come tutti noi che abbiamo lavorato insieme per più di tredici anni ci sentiamo gli uni parte degli altri. Certamente definisce ciò che noi sentiamo verso i nostri fans.

La nostra famiglia ha provato uno shock impensabile nel mese di novembre. Abbiamo dovuto prenderci del tempo per piangere Paul, il fratello che abbiamo amato e perso, e per capire se dovessimo andare avanti con il nostro film.

Ci siamo riuniti e tutti noi abbiamo capito che l’unica scelta era quella di continuare. Crediamo che i nostri fans vogliano questo, e crediamo che anche Paul lo vorrebbe. Paul aveva già girato le sue scene drammatiche e la maggior parte di quelle d’azione per “FAST & FURIOUS 7”, ed è uno dei lavori più forti della sua carriera.

Abbiamo ripreso a girare e adesso abbiamo accolto i fratelli di Paul, Caleb e Cody, nella nostra famiglia. Caleb e Cody ci stanno aiutando a completare le ultime scene d’azione in sostituzione del fratello e a riempire piccole lacune lasciate in produzione. Averli sul set ha fatto sentire a tutti che Paul è ancora con noi.

Siamo, più o meno, ad un anno dall’uscita di “FAST & FURIOUS 7” nelle sale, e questo film è il più importante che abbiamo mai fatto insieme. Permetterà al personaggio di Brian O’Conner di vivere ancora e farci celebrare Paul nel suo ruolo più determinante.

Volevamo prenderci un momento per parlare ai nostri fan direttamente e vi ringraziamo per l’amore e il sostegno che ci mostrate ora che siamo tornati al lavoro.”

//