Atteso con grandissima eccitazione da tutti gli amanti dell’action, è finalmente arrivato il primo trailer per Fast and Furious 7, il nuovo capitolo della saga più fracassona di sempre.

All’interno dello spericolato universo cinematografico di Dominic Toretto e famiglia il film rappresenta anche il battesimo di sangue per il regista James Wan (noto per il franchise di Saw, quello di Insidious e The Conjuring), il quale – dovessero andare bene le cose come probabile – potrebbe dirigere anche i seguiti.

Come già avvenuto altre volte per l’occasione il nome ufficiale della pellicola è Furious 7, un po’ per evitare la monotonia della riproposizione del titolo e un po’ per sottolineare quello che è il tema del film: la vendetta.

Come gli spettatori più attenti ricorderanno alla fine del sesto episodio era comparso Jason Statham nei panni del fratello di Shaw, il villain appena sconfitto dalla banda. Ian quindi organizzava a Hong Kong una trappola letale per Han, dando così il via a una sfida nei confronti del clan Toretto.

Sono molte le novità di questo nuovo capitolo. La più importante, e decisamente quella meno lieta, è la scomparsa di Paul Walker: nel trailer vediamo ancora l’attore nei panni di Brian, e alcune sequenze e frasi sono montate in modo da rendere un sentito omaggio all’interprete (“Io non ho amici, ho una famiglia”).

Oltre al nuovo ingresso di Statham segnaliamo qualche qualche chicca per gli amanti dell’azione cinematografica: Ronda Rousey, la campionessa di arti marziali miste vista già nei Mercenari 3, esordisce col botto, e anche la star dell’action thailandese Tony Jaa (Ong Bak, The Protector) è pronto a distribuire calci volanti. Cameo prestigioso, infine, sarà quello di Kurt Russell, vera e propria leggenda vivente.

Ritornano ovviamente Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Ludacris e Dwayne Johnson, quest’ultimo protagonista di una sparatoria forsennata armato di mitragliatore pesante.

L’entusiasmo è altissimo, anche grazie alla magistrale sequenza dell’assalto al pullman blindato che abbiamo avuto modo di vedere. Toccherà attenderà il 2 aprile 2015, data ufficiale d’uscita del film.

Foto: ufficio stampa