Sulle pagine del settimanale di gossip “Chi” sono apparse le prime foto di Fabrizio Corona dopo mesi di assenza dai media italiani. Ormai in carcere da due anni per estorsioni ai danni di diversi personaggi del mondo dello spettacolo, Corona è stato immortalato mentre viene condotto in tribunale, scortato da quattro agenti, per assistere al procedimento sull’affido del figlio Carlos. Dopo l’incidente domestico del mese scorso di cui è stata vittima l’ex compagna e madre del bimbo Nina Moric, in questo momento il piccolo sta vivendo temporaneamente con la nonna paterna.

Il re dei paparazzi, solo un pò più magro, sembra essere in buona forma fisica, anche se l’avvocato Ludovico Lucibello mette in evidenza il suo preoccupante stato psicologico:

“Fabrizio mi è apparso provato, ma fiducioso. Scrive molto, vorrebbe tornare a lavorare, alla sua vita”.

Ultimamente Corona è stato sottoposto anche ad una perizia psichiatrica, richiesta dai suoi legali, con il fine di essere assegnato agli arresti domiciliari o in prova ai servizi sociali. Intanto Corona, per la prima volta dopo tempo, ha incontrato in tribunale l’ex moglie Nina Moric e, così come dichiarato dal suo avvocato, è risultato preoccupato sia per lei che per il figlio:

“Fabrizio ha a cuore il benessere di suo figlio, ma è anche preoccupato per la sua ex moglie. Ha già fatto capire che, quando sarà un uomo libero, si prenderà cura anche di lei. Per questa vicenda c’è piena collaborazione fra tutti i protagonisti”.