Giornate dure per Matteo Renzi non solo per la delicata elezione del Presidente della Repubblica. Ieri infatti ha dovuto fare i conti anche con i pesanti insulti ricevuti via Twitter da parte di Fabrizio Bracconeri, storico volto di “Forum”.

Già due mesi fa Bracconeri aveva riempito di cinguettii minatori il povero Renzi, quando si era parlato dell’ipotesi di effettuare ulteriori tagli ai fondi per l’assistenza ai disabili: “Se tocchi i disabili ti scartavetro” aveva detto. Ma ieri l’ex attore de “I ragazzoi della III C”, adesso militante di Fratelli d’Italia, è ritornato all’attacco dopo la visione del servizio de “Le Iene” dedicato al tema del mancato aggiornamento del nomenclatore tariffario. La questione lo riguarda da vicino, essendo padre di un ragazzo disabile, quindi non si è risparmiato in insulti e minacce anche pesanti nei confronti del premier. I modi sono sicuramente da rivedere, ma la rabbia di cui si fa portavoce Bracconeri è quella condivisa da tanti genitori come lui che vorrebbero solo uno Stato più attento alle fasce deboli della società.

fabrizio bracconeri

fabrizio bracconeri

Foto: Twitter