Fabio Volo torna al cinema con una nuova commedia da protagonista, Studio Illegale. Dopo aver portato sul grande schermo il suo romanzo di successo Il giorno in più, insieme a Isabella Ragonese, questa volta lo scrittore, presentatore e attore recita nella pellicola tratta dal romanzo di Federico Baccomo “Duchesne” (nato originariamente come blog), caso editoriale del 2009 con oltre 35mila copie vendute, che descrive ironicamente la realtà di alcuni grandi studi legali d’affari italiani.

Il film uscirà nelle sale il 7 febbraio distribuito da Warner Bros. Pictures Italia ed è diretto da Umberto Carteni. Nel cast ci sono inoltre Ennio Fantastichini, Zoe Felix e Nicola Nocella.

Volo è Andrea Campi, un giovane avvocato rampante a cui viene affidato un incarico che potrebbe dare una svolta alla sua vita lavorativa. Tutto sembra filare liscio, fino a quando non incontrerà Emilie Chomand, affascinante e scaltra avvocatessa francese della controparte. La conquista di questa donna impossibile segnerà l’inizio di un turbine di eventi che sconvolgerà la vita di Andrea.

Ecco il trailer ufficiale: