Grandissimo successo per il concerto che Fabi, Silvestri e Gazzè hanno tenuto ieri sera al Palalottomatica di Roma. Sono stati 10mila i fan che hanno partecipato alla grande festa in musica che costituiva una delle due date romane, entrambe già sold out, del tour 2014 in programma. Tante le canzoni proposte durante la serata, soprattutto quelle contenute in “Il padrone della Festa”, album scritto a sei mani che ripercorre il passato dei tre cantautori e già vincitore del disco d’oro. Il trio non si è risparmiato per il pubblico e ha messo in scena uno spettacolo durato più di due ore e mezzo. Ecco tutte le immagini.

“Che belli che siete”, ha esclamato Silvestri al pubblico appena salito sul palco dove la band si è presentata dentro una scatola con le loro chitarre. “Un ideale collegamento con i nostri inizi, quando suonavamo al Locale. Ora invece siamo qui”, hanno affermato successivamente, incitando e intrattenendo alla perfezione il pubblico romano. Prima canzone della serata è stata “Alzo le mani”, prima traccia del loro album, che ha visto elevarsi al cielo le braccia di tutti gli spettatori. Avendo già un percorso artistico ben definito e una carriera musicale singola, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè hanno cantato ognuno i grandi successi degli altri da “Capelli”, “Y10″ per arrivare a “L’amore pensato”. Si sono divertiti e hanno fatto divertire il pubblico che a fatica ha accettato la fine del concerto e si è diretto alle uscite del Palalottomatica. Una grande sinergia ha animato Roma ieri sera e i fan dei tre cantautori hanno chiesto ripetutamente dei bis ai loro idoli che hanno chiuso la serata a ritmo de “Il padrone della festa”.

Foto by InfoPhoto