Domani, Lunedì 23 giugno in prima serata su Canale5, al grido di “Si può fare!“, si conclude la seconda edizione di “Extreme Makeover Home Edition Italia”. Ecco l’anteprima della storia di questo ultimo appuntamento con Alessia Marcuzzi.

La storia di Francesca
Francesca è una donna vittima di un amore sbagliato che, in questi anni, le ha tolto quasi tutto quello che aveva. Mamma di quattro figli naturali, mai riconosciuti dal padre, e di uno in affido, che è stato affetto, come il più piccolo dei suoi, da meningite, Francesca vive insieme a loro (la figlia più grande ha 14 anni, il più piccolo, in affido, 8).
La storia di Francesca inizia 15 anni fa, quando si innamora di un uomo sposato. Dalla loro relazione nascono Valeria e Beatrice (prima che la moglie lo scoprisse e lo cacciasse di casa) poi Gabriele e Leonardo, mai riconosciuti. Leonardo, 15 giorni dopo la nascita, viene colpito da una meningite, che gli procura qualche deficit. Per aiutarlo, Francesca decide di lasciare Roma e di trasferirsi in campagna, a Mazzano Romano. Qui accoglie Pio, un bambino abbandonato dai genitori, colpito anche lui da meningite, che Francesca conosce durante i controlli di routine di Leonardo e che il giudice decide di affidarle dopo aver visto i miglioramenti del bambino in loro compagnia.
Su richiesta del compagno, Francesca lascia il suo lavoro da ragioniera e investe tutto quello che ha in una società con lui. Il compagno le intesta tutto e, a sua insaputa, la riempie di debiti. Francesca viene a conoscenza della gravità della situazione quando sta per perdere anche la casa, ma, ancora una volta, si rimbocca le maniche e riesce a saldare il debito. Francesca, per amore dei suoi figli, decide di troncare i rapporti con il compagno.