Quanti di noi hanno visto almeno una volta nella vita “La spada nella roccia”, il cartone animato della Walt Disney che ha appassionato intere generazioni di spettatori? E chi non conosce la storia di Excalibur, la spada magica che apparteneva al legittimo sovrano d’Inghilterra? Sia nella storia che nel film d’animazione, il personaggio che la maggior parte di noi ricorda con più simpatia e entusiasmo è Mago Merlino. Se siete dei veri appassionati del mago più famoso della storia allora non potrete perdervi il musical dedicato proprio a lui: Excalibur – La Spada nella roccia, il musical che porta in scena una delle storie più fantastiche e avvincenti di tutti i tempi, tra maghi e streghe, amori e filtri magici, eroici cavalieri, belle dame e insidiosi tradimenti.

Scritto e diretto da Mario Restagno, con musiche di Giovanni Maria Lori e promosso dall’associazione Accademia dello Spettacolo di Torino, il musical di cui vi stiamo parlando rappresenta un modello di teatro musicale sui generis, che riesce a mixare alcuni aspetti del musical, della commedia e del cinema musicale. Excalibur è uno spettacolo che propone un modello innovativo di scrittura drammaturgica e musicale che si riflette nei contenuti: la storia, infatti, può essere interpretata come favola per i più piccoli, ma conserva temi forti relativi all’esistenza umana che coinvolgono sia i giovani che gli adulti.

Debutterà sabato 5 aprile alle ore 21.00 presso il Teatro della Luna di Assago (MI) e sarà in replica pomeridiana, alle 15.30, domenica 6 aprile. Dopo le prime date a Milano, il tour della compagnia teatrale proseguirà l’11 aprile al Teatro Politeama di Bra (CN) e il 13 aprile al Teatro Creberg di Bergamo.

Prodotto dalla società cooperativa Teatro dei Sogni, Excalibur vanta coreografie firmate dalla giovane Lucia Carnevale e la preparazione vocale di Angelo Galeano con costumi di Marco Biesta. Sulle scenografie curate da Giuseppe Garau si esibirà il cast del musical: gipeto (Titanic – Mamma Mia! – Pinocchio, il Grande Musical) sarà Merlino o meglio Myrrid (nome celtico), il potente mago che guiderà ArtùJacopo Siccardi, alla scoperta del grande compito a cui è chiamato: diventare Re della Britannia. Morgaine, il lato oscuro della storia, sarà interpretata da Floriana Monici (Rizzo in Grease – Cats – A Chorus Line – Sette spose per sette fratelli). La giovane Marianna Bonansone sarà Ginevra mentre Matteo Laudadio vestirà i panni di Sir Hector.

Appuntamento a Milano sabato 5 aprile. Non mancate.