Eva Henger, ex pornostar e soprattutto ex naufraga de “L’Isola dei Famosi”, ha parlato di sua figlia Mercedesz a “La Confessione”, il programma condotto da Peter Gomez e in onda sul Nove di “Discovery Italia”. Quando il giornalista le ha ricordato lo scherzo de Le Iene in cui sua figlia finse di voler fare un film porno, la Henger ha risposto senza mezzi termini:

Io ho fatto fatto quel mestiere e so di cosa si tratta. Conosco molto bene mia figlia e non sarebbe assolutamente adatta a quel tipo di lavoro. Più che un lavoro, quello diventa uno stile di vita che non ti togli più, perché è un marchio. Un marchio indelebile.

Un’etichetta che forse ha pesato sulla vita di Eva Henger, nota per aver sollevato un polverone a “L’Isola dei Famosi” con il cosiddetto canna-gate, poi sostenuto da “Striscia la notizia” (che ha visto protagonista Francesco Monte, ex di Cecilia Rodriguez ed ex tronista di “Uomini e Donne”). E ancora su sua figlia Mercedesz, l’ex pornostar ha aggiunto:

Quando ci fu quello scherzo (a Le Iene, ndr), il pensiero, la paura era che mia figlia potesse prendere qualche malattia. Inutile dire che non è vero, girano delle cose anche mortali nell’ambiente.