Jamala rappresentante dell’Ucraina vince il Eurovision Song Contest 2016 posizionandosi davanti a Australia (2°posto) e Russia (3°posto). Francesca Michielin che in questa edizione rappresentava l’Italia con il brano sanremese Nessun grado di separazione si posiziona al 16 esimo posto. La canzone vincitrice cantata da Jamala si intitola 1944 ed è dedicata alla deportazione dei tartari in Crimea sotto il regime di Stalin.

Ecco la classifica ufficiale di Eurovision Song Contest 2016:

Eurovision Song Contest

La finale andata in onda su Rai 1 con il commento di Flavio Insinna e Federico Russo ha mostrato uno show ritmato e pieno di effetti speciali, una messa in scena ricca e piena di nuovi contenuti multimediali come il 3d e videomapping. La serata di musica e passione ha fatto sognare ai telespettatori l’Europa dei popoli dove la cultura e l’arte sono il collante, dove l’Ucraina vince sulla Russia ad esempio.

Lo scorso anno il ragazzi de Il Volo erano riusciti ad ottenere un il terzo posto mentre Emma Marrone si classificò al 21esimo posto (peggior risultato di sempre), secondo posto per Raphael Gualazzi, nono per Nina Zilli e settimo per Marco Mengoni.

Divertente è stato seguire questo grande evento attraverso i social dove l’ironia e le battute dal taglio pungente non sono mancate e l’hashtag ufficiale #EscIta per commentare Eurovision ha superato i 100mila tweet in un giorno.

Appuntamento al prossimo anno con Eurovision Song Contest 2017 in diretta dall’Ucraina.

Jamala ha vinto ESC2016 con il brano 1944 VIDEO