La Francia supera tutti in fatto di anime e lo dimostrano i tre titoli nominati dall’EFA (European Film Academy) per la categoria dei film d’animazione nell’ambito dell’European Film Award, categoria in cui la produzione transalpina sembra avere una marcia in piu’ rispetto agli altri paesi del vecchio continente.

‘Le chat du rabbin’ di Antoine Delesvaux e Joann Sfar (Francia), ‘Chico Rita’ diretto da Tono Errando, Javier Mariscal e Fernando Trueba (Spagna, Isola di Man), ‘Une vie de chat’ di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol (Francia, Belgio), ecco la terna che ha primeggiato.

La selezione e’ stata effettuata da un comitato internazionale composto dai membri del direttivo EFA: Per Holst (produttore, Danimarca) e Antonio Saura (produttore, Spagna) e dai rappresentanti di Cartoon: l’Associazione Europea Film d’Animazione, Patrick Caradec (Francia), Heikki Jokinen (Finlandia) e Thilo Rothkirch (Germania).

Gli European Film Awards (EFA) – lo ricordiamo -  sono premi cinematografici assegnati annualmente dal 1988 dalla European Film Academy per celebrare l’eccellenza della produzione cinematografica europea.

La cerimonia di premiazione si svolge ogni primo sabato di dicembre, negli anni dispari   a Berlino, sede dell’Academy, e in altre città europee, negli anni pari.

La premiazione avverrà perciò il prossimo 3 Dicembre nella città di Berlino in Germania , i film nominati saranno visionati dai 2500 membri dell’EFA che sceglieranno il film vincitore che sara’ annunciato nel corso della Cerimonia di Premiazione degli European Film Awards.