Eros Ramazzotti e la sua compagna da ormai cinque anni, Marica Pellegrinelli, sono diventati marito e moglie. Nonostante avesse annunciato le nozze per il 21 giugno prossimo (con il chiaro intento di sviare tutti e celebrare l’evento nel modo più intimo e riservato possibile), Eros e sua moglie hanno detto sì all’interno di Palazzo Reale a Milano, oggi, alle 12:50. Il matrimonio si è svolto secondo il rito civile, officiato dal notaio Quaggia, amico della coppia di novelli sposi.

Secondo quanto dichiarato da un dipendete di Palazzo Reale: “Eros era in abito scuro, lei in completo pantaloni e top tutto in bianco. La cerimonia è durata non più di 10 minuti e in sala sono potuti entrare solo il celebrante, il notaio Quaggia, e i due testimoni, pare due donne, una bionda e una mora che non sono state riconosciute“.

Una cerimonia all’insegna dell’intimità e della semplicità dunque. Il racconto prosegue così: “Si sono scattati le foto tra loro con i cellulari, anche lui, a vicenda. Lui e lei poi hanno continuato a baciarsi, e non solo al momento dello scambio degli anelli o quando il celebrante li ha dichiarati marito e moglie“.