Una delle rivelazioni di quest’anno al Festival di Sanremo è stato indubbiamente Ermal Meta, cantautore albanese 35enne che, oltre a vincere nella serata dedicata alla cover, con la sua canzone “Vietato morire” si è piazzato al terzo posto del podio finale accaparrandosi anche il Premio della Critica Mia Martini.

A pochi giorni dalla fine del Festival, il giornalista Alberto Dandolo ha lanciato uno scoop proprio su di lui pubblicato sulla rubrica “Ah, saperlo…” del settimanale di gossip “Chi“. Secondo Dandolo il cantante sarebbe il migliore amico di Marco Mengoni e avrebbe, quindi, goduto del supporto e dei voti di una gran parte dei fan dell’artista di Ronciglione:

“Sapete perché i fan di Marco Mengoni, 28, a Sanremo hanno votato in massa per Ermal Meta, 35? Perché pare che il cantante albanese sia l’amico del cuore di Marco. Sembra che i due siano inseparabili…“.

Insomma, la vittoria di Ermal Meta sarebbe dovuta in parte anche alla fama di Mengoni, ma per adesso nessuno dei due ha rilasciato dichiarazioni ufficiali a riguardo. Intanto, per quanto riguarda la vita sentimentale dei due, pare che Marco sia pronto ad andare a convivere con una persona di Desenzano del Garda, mentre il cantante albanese ha smentito il presunto flirt con Emma Marrone che ultimamente gli era stato attribuito.