Enrico Brignano dal teatro al cinema: a partire dal prossimo 11 aprile, infatti, il mattatore romano sarà il protagonista di Ci vediamo domani, la nuova divertente commedia di Andrea Zaccariello con Francesca Inaudi, Ricky Tognazzi e Burt Young.

La trama ruota intorno al personaggio di Marcello Santilli (Enrico Brignano), un uomo continuamente alla ricerca dell’occasione della vita, ma con grandi idee per arricchirsi in modo facile e svoltare che si rivelano sempre delle fregature! Con una moglie stufa di fargli da madre ed una figlia che non lo stima, Santilli ormai ridotto sul lastrico ha un’ultima micidiale trovata: aprire l’unica agenzia di pompe funebri in uno sperduto paesino della Puglia popolato solo da ultraottantenni, quindi tutti potenziali “clienti”. Ma il tempo passa e i vecchietti del luogo non mostrano alcun segno di cedimento…

Brignano si rivela un discreto attore, anche grazie ad un ruolo non esclusivamente comico, ma in una pellicola capace di strizzare l’occhio anche alla black comedy. A un cast di professionisti, il regista affianca dei non attori ottuagenari portatori di spontaneità e di poesia.